Angelo Branduardi – Barche Di Carta Lyrics

Giocano i bambini
Tirando un aquilone
Gridano e poi ridono
Guardando verso il cielo
Fanno piccole barche di carta
Per attraversare il mare
Che sempre va… sempre va…
Giocano i bambini
Tirando un aquilone
Piangono e poi ridono
Guardando verso il cielo
Fanno fragili castelli di sabbia
Che poi distrugge il mare
Che sempre va… sempre va…
Grandi navi si perdono in mare
In cerca di chissà che
I bambini raccolgono conchiglie
Per ascoltare il mare
Che sempre va… sempre va…
Grandi navi si perdono in mare
In cerca di chissà che
I bambini raccolgono sassi
E piccole conchiglie vuote
Ed il mare sempre va… sempre va…

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *